Controlli a esercizi pubblici sono stati eseguiti a Niscemi (CL) dai poliziotti del locale Commissariato. Diciotto i bar controllati al fine di prevenire il consumo di alcolici da parte dei minori e contrastare il gioco patologico.

In particolare è stato sanzionato un esercizio per aver consentito il gioco nelle “slot machine” a minore di anni 18. Il titolare di un bar è invece stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela per gestione di scommesse senza licenza.

Commenta su Facebook