Da lunedì – per almeno 15 giorni – Veneto, Marche, Liguria e Provincia Autonoma di Trento saranno in zona gialla, il ministro Roberto Speranza (nella foto) ha firmato l’ordinanza. Sale giochi, bingo, scommesse e casinò resteranno aperte e saranno accessibili tramite green pass normale. Le mascherine diventeranno obbligatorie all’aperto. Non ci saranno limiti di orario particolari per le attività.