Nel periodo che precede le festività, in linea con le indicazioni ricevute dal dipartimento della Pubblica Sicurezza e grazie ai contatti con le associazioni di categoria, la Polizia di Stato di Cuneo ha eseguito una serie di controlli che hanno riguardato anche le sale giochi e scommesse. I servizi sono stati svolti dalla polizia amministrativa con l’ausilio delle volanti e dei reparti di prevenzione crimine.

In particolare sono stati effettuati una decina di controlli e in due episodi, entrambi a Cuneo, sono scattate denunce. Nel primo caso per inosservanza delle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro e nel secondo per un’attività secondaria svolta per la quale la sala non era in regola: somministrazione di bevande alcoliche.