yggdrasil
Print Friendly, PDF & Email

Yggdrasil Gaming entrerà nel mercato spagnolo dell’igaming entro la fine dell’anno dopo aver raggiunto un accordo con il partner GVC.

GVC, che ha una forte presenza in Spagna, incluso il suo marchio leader bwin, sarà il primo operatore ad offrire titoli Yggdrasil sul mercato.

Si prevede che i giochi Yggdrasil entreranno sul mercato durante il secondo trimestre del 2018, nel pieno rispetto dei requisiti spagnoli.

Il mercato spagnolo dei giochi online ha goduto di una crescita impressionante negli ultimi anni, soprattutto da quando ha aggiunto le slot alla sua offerta nel 2015.

Secondo la Dirección General de Ordenación del Juego (DGOJ), i ricavi da gioco online sono aumentati del 37% su base annua per il terzo trimestre 2017, a 140,5 milioni di euro.

Fredrik Elmqvist, CEO di Yggdrasil Gaming, ha dichiarato: “La Spagna si è rapidamente affermata come una delle giurisdizioni europee in più rapida crescita, rendendola un ambiente perfetto per le premiate slot e gli strumenti promozionali di Yggdrasil. Entrare in Spagna con GVC, un partner di vecchia data in più giurisdizioni, garantirà che i nostri giochi siano apprezzati dagli appassionati di slot in tutto il paese. Dopo i recenti ingressi nei mercati di Danimarca e Italia, è evidente l’impegno di Yggdrasil nell’espandere la propria presenza nei mercati regolamentati europei”.

Andrew Whitworth, Responsabile dei Contenuti GVC, ha dichiarato: “Non avremmo perso l’opportunità di essere il primo operatore a portare le slot di Yggdrasil in Spagna, e siamo certi che si esibiranno con forza sul mercato”.

Il passaggio in Spagna è l’ultimo esempio della strategia regolamentata di Yggdrasil, che ha visto l’azienda entrare in Danimarca all’inizio di quest’anno e in Italia durante il secondo trimestre del 2017.

Commenta su Facebook