Il Tribunale di Roma, Sedicesima Sezione Civile, in funzione di Sezione specializzata in materia d’impresa, con sentenza pubblicata il 5 luglio scorso, ha deciso sul ricorso presentato da alcuni proprietari di Newslot, gestori di apparecchi per il gioco lecito, aderenti…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati