“Le nostre priorità sono ambiente, sanità e gioco azzardo. siamo pronti a collaborare ma ci opporremo duramente ai provvedimenti che vanno contro l’interesse dei piemontesi”. Così il consigliere regionale Giorgio Bertola in Assemblea del Consiglio regionale del Piemonte nel corso del dibattito sulle linee programmatiche della giunta regionale guidata da Alberto Cirio.

“Abbiamo sentito l’intervento del presidente Cirio sulle linee di mandato. Tra i temi quello al contrasto al gioco patologico. E’ necessaria una migliore regolamentazione del fenomeno prevedendo il rilascio delle autorizzazioni per l’installazione di slot e Vlt solo in luoghi ben definiti: no bar, distributori ecc. La lgge va applicata e difesa. Un regolamento e un contratto vanno applicati in tutte le loro parti” ha concluso.