mef

Nel periodo gennaio-novembre 2018 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica derivanti dai giochi presentano un incremento di 570 milioni di euro (+4,5%) rispetto allo stesso periodo del 2017.

Considerando solo le imposte indirette, il gettito delle attività da gioco (lotto, lotterie e delle al
tre attività di gioco) è di 12.813 milioni di euro (+524 milioni di euro, pari a +4,3%).
Il prelievo sgli apparecchi da intrattenimento regsitra un incremento dell’1,5%. Se si considera il solo mese di novembre il calo registrato è del 6,6% rispetto allo stesso mese del 2017.

E’ quanto emerge dal’ultima rilevazione del Mef.

Commenta su Facebook