Flutter, che ha siglato un accordo per l’acquisizione di Sisal, ha comunicato alla Gambling Commission inglese il sostegno all’offerta dell’peratore per la concessione della lotteri nazionale del Regno Unito.

In vista dell’annuncio, entro questo mese dopo un ritardo di tre mesi, dell’aggiudicatario della Lotteria Nazionale, è stato riferito che Flutter ha scritto alla Commissione Gioco d’azzardo per sottolineare il suo sostegno all’offerta di Sisal.

Gli altri contendenti sono l’operatore storico, Camelot , che gestisce la lotteria sin dal suo inizio nel 1994, Allwyn , il nuovo nome del gigante ceco della lotteria SAZKA, e Northern + Shell di Richard Desmond .

Il Telegraph ha riferito che l’amministratore delegato di Flutter, Peter Jackson , ha scritto alla Gambling Commission per sottolineare il suo sostegno all’offerta Sisal e per sottolineare l’importanza che la lotteria, il più grande appalto pubblico del Regno Unito, sia gestita come parte di un’azienda quotata nel Regno Unito ( Camelot e SAZKA sono entrambi di proprietà straniera).

La lettera è stata scritta in risposta ad una richiesta di informazioni della Commissione Gioco ed è stata cofirmata dall’amministratore delegato di Sisal Francesco Durante . Secondo quanto riferito, Jackson ha affermato che “non dovrebbero esserci dubbi sull’impegno di Flutter attraverso Sisal per il futuro successo della lotteria”.