Le gare pubbliche con pubblicità internazionale sono aperte per un periodo di 30 giorni per la concessione di diritti esclusivi per lo sfruttamento dei giochi d’azzardo nell’area del gioco d’azzardo di Estoril e nell’area del gioco di Figueira da Foz.

I documenti procedurali per ciascuna di queste gare sono disponibili all’indirizzo https://www.saphetygov.pt e le parti interessate possono presentare le loro proposte fino alle 23:59 del 18/09/2022.

Società per azioni, o equivalenti, con sede legale in uno Stato membro dell’Unione Europea o in uno Stato firmatario dell’Accordo sullo Spazio Economico Europeo che sia vincolato alla cooperazione amministrativa in materia fiscale e di contrasto alle frodi e al denaro per tali appalti pubblici di capitale possono fare domanda, a condizione che, nel caso di società estere, abbiano una succursale in Portogallo.

La partecipazione alla procedura è subordinata alla previa registrazione, gratuita, alla piattaforma telematica di appalto, disponibile all’indirizzo https://www.saphetygov.pt/, che consente anche l’accesso alla procedura e ai relativi documenti di gara, anch’essi a titolo gratuito, nei termini previsti dalla Legge.

La pubblicità di queste due gare pubbliche è resa dagli Avvisi di Procedura n.ºs 2022/S 159-453885 e 2022/S 159-453886, pubblicati nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea n.º OJ/S S159, del 19 /08/2022 e dagli Avvisi procedurali n.10566/2022 e 10567/2022, pubblicati nel Diário da República, n.160, Serie II, Parte L, del 19 agosto.

Le attuali concessioni per le aree di gioco di Estoril e Figueira da Foz scadono il 31 dicembre 2022, a seguito delle proroghe eccezionali per gli anni 2021 e 2022 determinate in virtù della situazione pandemica causata dal virus SARS-CoV-2.

Articolo precedenteOpen data, in stand still le Linee guida per la pubblicazione dei dati dei giochi
Articolo successivoSvezia, 4mln di Euro per la ricerca sui problemi di gioco