La Regione Piemonte ha emesso un avviso pubblico di manifestazione di interesse rivolto agli enti locali per l’organizzazione di incontri informativi per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo patologico. L’avvio è rivolto agli enti locali piemontesi e gli incontri informativi andranno svolti nel periodo gennaio-dicembre 2023. L’Ente che intende partecipare alla manifestazione di interesse si rende disponibile all’organizzazione, sul territorio di competenza, di un incontro informativo rivolto alla popolazione, sui temi relativi alla prevenzione e al contrasto al gioco d’azzardo patologico (Gap), mettendo a disposizione, senza oneri a carico della Regione Piemonte: una sala incontri con capienza minima di 40 posti, dotata di impianto di amplificazione e service tecnico per le proiezione di filmati/slide; un moderatore dell’incontro (da individuare, per esempio, fra i giornalisti della stampa locale); la promozione dell’incontro attraverso i consueti mezzi di comunicazione utilizzati, cartacei/on line, a supporto della comunicazione attivata dalla Regione Piemonte (es. locandine, inviti, comunicato stampa, etc…).

Gli enti interessati dovranno far pervenire la manifestazione di interesse – utilizzando il fac simile della domanda di partecipazione – all’indirizzo Pec [email protected] entro le ore 12.00 del 20/01/2023. Tutti i dettagli a questo link.

Di seguito il fac simile della domanda di partecipazione:

Di seguito il testo integrale dell’avviso pubblico:

Articolo precedenteLeoVegas.news accompagna l’Inter nel Training Camp a Malta come sponsor sul training kit
Articolo successivoGiochi, a ottobre le entrate erariali sfiorano i 12 miliardi