Il Tar Lombardia ha respinto il ricorso presentato da una società contro il Comune di Rezzato (BS) per l’annullamento dell’ordinanza sindacale avente ad oggetto “disposizioni in merito a limitazioni all’utilizzo degli apparecchi da trattenimento ex art. 110 comma 6 r.d.…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteChiusa sala scommesse abusiva a Catania, sanzioni per 70mila euro
Articolo successivoGara SuperEnalotto, Adm precisa: ‘Sazka in vantaggio? Solo mere supposizioni prive di riscontro, buste con offerte economiche non ancora aperte’