La Polizia Locale di Mirandola, in provincia di Modena, nel pomeriggio di ieri, 31 gennaio, ha effettuato una serie di controlli sul rispetto della normativa anti-Covid-19. In una sala giochi/sala biliardi, dove già in passato erano state accertate delle violazioni, è stato sanzionato un avventore trovato in possesso di un green pass scaduto. Multato anche il dipendente deputato alle verifiche per il mancato controllo della certificazione verde.

Articolo precedenteAl Casinò di Sanremo in esposizione il Trofeo Rcs  ‘Giro d’Italia’
Articolo successivoPalermo, centro scommesse rapinato 2 volte in 4 giorni