“Il Movimento 5 Stelle attraverso Enrico Cappelletti, candidato alla presidenza della Regione Veneto, ha sferrato l’ennesimo attacco strumentale contro il settore del gioco pubblico. Accuse gravi e pregiudizievoli che confermano ulteriormente la visione corrotta e di stampo ideologica mediante la…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati