roma

(Jamma) – Sale da gioco via dal centro e lontane da scuole e centri anziani, videolottery vietate nei giorni festivi. Roma cerca di porre un argine al gioco d’azzardo e alla ludopatia approvando il Regolamento che introduce in città distanze…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati