La Federazione Italiana Tabaccai e il Sindacato Totoricevitori Sportivi “stanno seguendo da molto tempo la questione Emilia Romagna, ossia la legge regionale che sta espellendo progressivamente le scommesse legali e le slot dal proprio territorio. Pur nel rispetto della libertà…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteGiochi. Federazione Italiana Tabaccai: ‘In Emilia Romagna c’è troppa confusione’
Articolo successivoConvegno AsTro ‘Occupazione, fiscalità, territorio: quale futuro?’: il programma dell’evento