Importante traguardo per il professionista italiano, esperto in tematiche legate al gaming e al gambling. 

Quirino Mancini è stato eletto nuovo presidente dell’International Master Gaming Law, l’associazione internazionale dei giuristi specializzati nel gioco.

Mancini ricoprirà l’incarico a partire dal prossimo gennaio 2023. Sostituisce Marc Ellinger, alla guida dell’associazione nell’ultimo triennio. 

‘’Congratulazioni al nostro attuale Vice Presidente Esecutivo Quirino Mancini per essere stato eletto come prossimo Presidente dell’IMGL! Non vediamo di averlo nel prossimo incarico! Ringraziamo Marc Ellinger – per la leadership in questi ultimi tre anni. Lo ringraziamo per la sua dedizione, impegno e supporto. L’organizzazione è stata e continuerà ad essere in ottime mani!’’, scrive l’associazione in una nota.

‘’IMGL è l’associazione leader dei legali specializzati nel gioco, è un privilegio esserne il presidente dopo esserne stato uno dei fondatori 20 anni fa. Non vedo l’ora di veder crescere gli associati con l’ingesso di avvocati, regolatori e rappresentanti dell’industria’’, ha commentato Mancini.

Articolo precedenteBanchieri (Fiepet-Confesercenti): “Prorogare misura Dehors-Covid, estensione vitale per attività imprese”
Articolo successivoScommesse Serie A: Milan-Napoli, su Snai «1» a 2,15, Spalletti a 3,45. Roma favorita sull’Atalanta, Inter a 1,90 a Udine