“Nei giorni scorsi l’onorevole Alessio Villarosa, sottosegretario all’Economia e alle finanze con delega ai Monopoli, ci ha aperto le porte, dedicandoci tempo e attenzione, come promesso durante la manifestazione dello scorso 8 maggio, dal palco della Fit.
Nel corso del costruttivo incontro abbiamo affrontato numerosi temi che da tempo interessano la nostra categoria: dal contrabbando alla questione dei costi
di accettazione della moneta elettronica; dalla necessità di omogeneizzare la normativa sui giochi a livello nazionale alla mancanza di regole certe per la vendita della canapa legale”.

A rendere noto l’incontro avuto con il sottogretario all’Economia con delega ai giochi, Alessio Villarosa, è Giovanni Risso, presidente della Federazione italiana tabaccai.

“Un altro argomento, ahinoi, oramai sempre presente sui nostri tavoli con le istituzioni, è quello della redditività della categoria e del suo benessere.
Aggi fermi da decenni e ricavi non al passo con costi sempre crescenti sono per noi cosa ben nota, ma sconosciuta ai più che invece ci immaginano ben più ricchi di quanto siamo.
Ecco perché speriamo che i problemi sollevati trovino soluzione in tempi ragionevoli”, conclude Risso.