Confermata per Martedì 3 Dicembre 2019 ore 10,00 presso la sede dell’Assemblea Legislativa Regione Emilia Romagna una manifestazione generale del gioco pubblico.

L’iniziativa è promossa dalle seguenti associazioni:
STS-FIT, UTIS, SAPAR, AS.TRO, AGISCO, RESCOGITANS.

«Tale iniziativa – fanno sapere gli operatori – si è resa necessaria a causa della mancata presa di posizione degli organi politici regionali sulla proroga richiesta il 25 settembre 2019 con documento unitario presentato dalle sigle associative.

E’ in atto l’estinzione del 90% degli operatori del settore con un danno occupazionale di circa 10.000 unità.

Chiediamo a tutti gli operatori del gioco di essere presenti».