Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) La terza edizione dell’EUROMAT Gaming Summit, il Congresso annuale nel corso del quale si affronta il tema del gioco terrestre e non solo in Europa, si terrà il 1 ° giugno 2017 presso il Convention Center Axica Berlino.

L’evento coinciderà con lo svolgimento della assemblea generale di EUROMAT nel corso del quale verrà rinnovato il comitato esecutivo e la presidenza della federazione. Eduardo Antoja è pronto a lasciare la presidenza, per la quale è stato eletto nel maggio 2015 prendendo il posto dell’olandese Annette Kok che lasciò per motivi personali.

Secondo AZARplus il Comitato esecutivo che si è riunito a Bruxelles lo scorso ottobre ha approvato all’unanimità la candidatura del britannico Jason Frost attuale presidente della britannica Bacta per la presidenza, quella di Uwe Christiansen per la vice presidente, e di Mirjana Acimovic come tesoriere e responsabile del programma di responsabilità sociale di EUROMAT.

A tale proposito Eduardo Antoja ha detto ad Azarplus che : “La scelta della Comitato esecutivo di Euromat corrisponde a quella della Assemblea generale. Jason Frost a marzo non sarà più presidente di Bacta , e abbiamo capito che, nonostante la giovane età, porta una ricchezza di esperienza nel settore del volontariato e relazioni istituzionali e di governo. Ricordiamo che tra i partner EUROMAT ci sono diversi membri dei paesi europei che non sono ancora in Europa e Brexit non è un ostacolo per la sua elezione. ”

Circa le sua esperienza in EUROMAT, Antoja ha detto: “E ‘stato un onore essere invitato a tornare a ricoprire questo incarico, questa volta a titolo personale e non come rappresentante delle Associazioni spagnole. Ho partecipato attivamente a varie trattative, perché sono in gestazione direttive europee che avranno un forte impatto sul settore, come ad esempio quella sull’anti-riciclaggio di denaro. E spesso, in Commissione europea ci si dimentica che il gioco terrestre è quasi otto volte superiore rispetto al gioco on-line, in termini economici. Dobbiamo far sentire la nostra voce in modo chiaro e con insistenza “.

 

Commenta su Facebook