E’ in corso a Melito di Napoli (NA) un servizio “alto impatto” dei Carabinieri della Compagnia di Marano, con decine di militari in campo. Già denunciati due imprenditori, titolari di un bar all’interno del quale si praticava gioco d’azzardo non autorizzato. Le videoslot installate non erano, infatti, collegate con l’AAMS.

Articolo precedenteCittaducale (RI), vinti 10mila euro al gratta e vinci
Articolo successivoSenato, de Bertoldi (FdI): “Riaprire sale giochi in concomitanza con Europei di calcio per evitare di alimentare mercato scommesse clandestine”