calcio

Nell’ultimo anno in Germania sono stati scommesse più di 40 miliardi di euro su competizioni calcistiche. E’ quanto ha fatto sapere  la Football League tedesca (DFL) riferendosi ai dati dei soli bookmakers autorizzati. Dei 40 miliardi 23 sono stati giocati sulle partite di Bundesliga e 6,8 miliardi nel secondo campionato.

Vista la portata del fenomeno la DFL ha datto sapere di essere impegnata nella prevenzione della manipolazione dei risultati: “Non importa quanto tu sia protetto da alti stipendi, c’è sempre un pericolo residuo”, ha detto il difensore civico indipendente Carsten Thiel von Herff.

Commenta su Facebook