Dopo il blitz a Bergamo il 61% delle scommesse è per i giallorossi; tra i marcatori in prima fila Abraham insieme al numero 22. Napoli e Inter in discesa contro Spezia e Torino

La spinta post-Bergamo carica la Roma, che può chiudere in bellezza il 2021 dopo aver riaperto la corsa per l’Europa. La vittoria sull’Atalanta rilancia i giallorossi in classifica, con Mourinho grande favorito per la sfida con la Sampdoria di domani sera. Nette le previsioni nelle quote Planetwin365, con l’«1» all’Olimpico a 1,55. Sarebbe la quarta vittoria consecutiva della Roma nelle partite giocate in casa con i blucerchiati, una possibilità su cui è andato il 61% delle giocate. D’Aversa e i suoi rispondono a 5,70, il pareggio pagherebbe invece 4,35. Per la Roma confermato il duo d’attacco Abraham-Zaniolo, protagonista contro l’Atalanta: un’altra rete dell’attaccante inglese si gioca a 2,15, mentre il bis del numero 22 è a 3,50. Per i giallorossi tornerà anche Felix, che pur partendo dalla panchina, si fa avanti a 2,65. Tra i blucerchiati la prima scelta è invece Caputo (3,00), con Quagliarella a 3,25. In quota anche la possibilità di un altro intervento del Var, a 3,10.

Ambizioni di nuovo alte per il Napoli, di nuovo all’inseguimento della vetta dopo il blitz a San Siro. Strada in discesa, almeno per gli analisti, per l’ultimo appuntamento dell’anno contro lo Spezia, che però nella scorsa stagione riuscì a espugnare il Maradona. Le quote “prenotano” la rivincita azzurra, con l’«1» a 1,23 su Planetwin365. Lontanissimi Motta e i suoi, a 11,85, mentre il pareggio si gioca a 6,15. A senso unico anche le scelte degli scommettitori, che nel 77% dei casi hanno puntato su Spalletti. Le tre sfide giocate tra le due squadre nel 2021 (due in campionato, una in Coppa Italia) si sono chiuse tutte con almeno tre reti complessive e con entrambe le squadre a segno: un altro Over 2,5 pagherebbe 1,43, il Gol è invece a 1,83.

Quota “blindata” pure per l’Inter, in vista della partita con il Torino. La settima vittoria di fila in campionato vale 1,29 su Planetwin365, con segno «X» e «2» lontani a 5,60. Il ritmo altissimo dei nerazzurri e il titolo d’inverno hanno portato a un ulteriore taglio nelle quote scudetto: dall’1,70 della scorsa settimana, Inzaghi si gioca ora a 1,35, con il Napoli seconda forza a 6,00. Lautaro Martinez vola nelle scommesse sui marcatori, e a 1,85 ha l’occasione di avvicinarsi ancora a Vlahovic e Immobile, i due principali concorrenti nella corsa al titolo di capocannoniere. L’argentino è al momento a 6,00, terzo dietro l’attaccante della Fiorentina (1,95) e quello biancoceleste (3,10). Proprio Immobile sarà invece assente nel testa a testa della Lazio in casa del Venezia, per il quale Sarri è lo stesso favorito a 1,80 (a 4,40 i padroni di casa). Obiettivo riscatto, infine, per il Milan, che riparte da Empoli: i tre punti in questo caso sono offerti a 1,75, con pari e «1» rispettivamente a 3,90 e 4,50.