La giovane Italia di Ferdinando De Giorgi è tra le migliori quattro agli Europei e non vuole smettere di sognare. Gli Azzurri della pallavolo affrontano, domani in semifinale, i campioni in carica della Serbia e proveranno a ribaltare il pronostico. Secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, infatti, sono Atanasijević e compagni i favoriti della sfida a 1,75 rispetto al 2,05 per approdare all’ultimo atto del torneo.

L’Italia però, tra le quattro semifinaliste, è quella che si presenta con lo score migliore essendo non solo imbattuta ma avendo perso, finora, solo due set: un secco 3-0 per i ragazzi di De Giorgi si gioca a 6,50 mentre lo stesso risultato ma per la Serbia pagherebbe 5 volte la posta. Nella seconda semifinale ci sarà la rivincita di due anni fa quando la Slovenia sconfisse la Polonia per 3-1. I polacchi di Vital Heynen cercano il riscatto e partono favoritissimi a 1,18 contro il 4,40 degli avversari chiamati a un vero e proprio miracolo per cercare di bissare il successo del 2019 a Lubiana. Se il 3-0 per i biancorossi è il risultato più probabile, essendo in quota a 2,20, ripetere il 3-1 dell’ultima semifinale per la Slovenia si gioca a 12,50.

La Polonia, sorretta da Wilfredo León e spinta dal pubblico di casa, vuole cercare di ripetere il successo del 2009. I polacchi sono i grandissimi favoriti per il titolo a 1,45 seguiti dai campioni in carica della Serbia il cui bis pagherebbe 5 volte la posta. L’Italia, che non vince il titolo dal 2005, chiude il podio della favorite visto che il titolo per gli Azzurri è in quota a 7,50. La Slovenia, seconda agli ultimi Europei, è invece staccatissima tanto che il loro successo finale è dato a 12,50.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.