Qualsiasi gesto, in campo e fuori, compiuto da Cristiano Ronaldo viene analizzato a fondo per cercare di capire quale possa essere il suo futuro. Così il lancio della maglietta dopo la sfida con il Genoa non è passato inosservato nemmeno agli esperti di Sisal Matchpoint che ora vedono un Ronaldo-bis al Real Madrid più vicino rispetto a un mese fa.

La Juventus, con cui il portoghese ha un contratto fino al giugno 2022, rimane sempre favorita vista la quota di 1,50 ma, quello che colpisce, è che un eventuale ritorno alla Casa Blanca si sia quasi dimezzato in soli 30 giorni. A metà marzo, infatti, vedere il fenomeno di Funchal ancora al Bernabeu era dato a 6,00 mentre oggi la quota è calata a 3,75. Scendono invece leggermente le chance di Manchester United e PSG, sempre appaiate a 9,00 per assicurarsi le prestazioni del portoghese. Altre destinazioni per Cristiano Ronaldo, al momento, appaiono molto complesse a cominciare dalla MLS visto che l’approdo del cinque volte pallone d’oro pagherebbe 12 volte la posta.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.