L’1 dei campioni del mondo in carica popolare a 1,25. A doppia cifra il 2 dei socceroos

Tocca anche alla Francia, campione del mondo in carica, esordire ai mondiali del Qatar che ha già registrato il primo stop clamoroso con la titolatissima Argentina che è stata fermata per 2 a 1 dall’Arabia Saudita. I transalpini affronteranno questa sera alle 20, all’Al Janoub Stadium di Al Wakrah, quell’Australia che è inserita anch’essa nel gruppo D con la Danimarca e la Tunisia. Anche nell’ultimo mondiale del 2018 si affrontarono nella gara di esordio con i francesi allenati ora come allora da Didier Deschamps che ebbero la meglio sui socceroos dopo una gara sofferta grazie ad una autorete di Aziz Behich a dieci minuti dal termine dei minuti regolamentari.

Se la Francia è approdata alle fasi finali del mondiale dopo aver dominato il proprio girone di qualificazione, ben più complessa è stata la qualificazione degli australiani che hanno staccato il visto per le finali solo dopo aver superato il Perù il 13 giugno scorso a i calci di rigore, spareggio intercontinentale dopo il confronto vincente contro gli Emirati Arabi Uniti. Dal 2006, quando giunse agli ottavi di finale dove fu eliminata dall’Italia, hanno centrato l’obiettivo della qualificazione alle fasi finali del mondiale, e quindi sono alla quinta partecipazione consecutiva in una manifestazione calcistica dove l’Italia non partecipa da due. Non sarà un confronto inedito però tra le due selezioni che torneranno a confrontarsi quattro anni dopo, ultimo dei sei match sinora disputati con un bilancio a favore dei Blues che hanno all’attivo tre successi ed un pareggio ma anche due sconfitte.

Il grande assente del confronto sarà sicuramente l’attaccante del Real Madrid Benzema, capitano della nazionale francese ma di origini algerine e Pallone d’Oro in carica che dovrebbe lasciare libero il posto all’attaccante del Milan Giroud. Gara a senso unico e scontato risultato finale per i betting analyst di BetFlag che propongono la Francia favorita per il successo finale con l’1 bancato popolare a 1,25, veramente distante dal 2 a doppia cifra che moltiplica per 13,20 e con un X che è suggerito a 6. Il maggior indiziato a finire sul taccuino dei marcatori per la bandiera delle scommesse è Kylian Mbappe con un gol che è proposto a 1,75 con a seguire il rossonero Giroud a 2,07 e con l’australiano Mitchell Duke distante a 7,00.

Articolo precedenteBingo e proroga tecnica. Avv. Dagnino su ordinanza CdS: “Buona notizia per i piccoli concessionari vessati da una tassa regressiva”
Articolo successivoBlueprint si prepara per una presenza di alto profilo all’edizione 2023 di EAG