Il Consiglio comunale di Torino ha approvato con 24 voti a favore e 4 astensioni il Rapporto conclusivo di attività presentato dalla Commissione Legalità (per esteso, Commissione consiliare speciale per la promozione della cultura della legalità e del contrasto dei fenomeni mafiosi) con presidente Carlotta Tevere e vicepresidente Francesco Tresso.

Il rapporto elenca le attività svolte in questo mandato, tra cui quelle riguardanti il contrasto alla ludopatia. Tra le raccomandazioni finali per la prossima amministrazione comunale si propone di “Monitorare i fenomeni del gioco d’azzardo illegale, implementare iniziative di educazione e sensibilizzazione volte a tutelare le fasce più vulnerabili che rischiano la dipendenza da gioco d’azzardo”.