“Stiamo lavorando insieme alla polizia per combattere le reti che operano per manipolare i giochi sportivi e condizionare le scommesse”. Lo ha detto il ministro del Consumo in Spagna, Alberto Garzón in un’intervista a La Mañana de Andalucía di Canal…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati