rossetti
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Le associazioni non hanno chiesto di essere audite sulla nuova proposta di legge, ma sull’attuale articolato che viene discusso, quindi sulla proroga. La richiesta fatta dalle associazioni non riguarda quindi quanto spiegato dal presidente Toti. Sarebbe inusuale non sentire le associazioni qui venute per essere ascoltate dai capigruppo. Quest’aula è un presidio democratico, anche se la maggioranza vorrà mantenere la proposta, come temo avverrà, è opportuno e utile che i capigruppo possano ascoltare queste associazioni”.

E’ quanto dichiarato in aula dal consigliere del Pd, Sergio “Pippo” Rossetti, in risposta al presidente Toti sul “Disegno di legge 192: proroga del termine di cui all’articolo 2 comma 1 della legge regionale 30 aprile 2012, n. 17 (Disciplina delle sale da gioco)”.

Commenta su Facebook