Dopo l’intervento di Polizia di Stato e Vigili del fuoco all’Ippodromo di Ferrara il Partito Democratico ha presentato un’interpellanza alla giunta comunale.

Nei giorni scorsi i controlli hanno fatto emergere diverse irregolarità in merito alla sicurezza dei locali e alla gestione delle scommesse e ora il Pd chiede all’Amministrazione di avere qualche dettaglio.

Si legge nell’interpellanza “se la Commissione comunale di vigilanza per il pubblico spettacolo si sia riunita quest’anno per analizzare il progetto e i piani di sicurezza per le corse al trotto agosto 2020; se, vista la presenza all’Ippodromo nelle giornate di corse al trotto di membri della Giunta di Ferrara, sia stato verificato dalla Commissione o dalla Polizia locale il rispetto delle prescrizioni date nel 2019 dalla Commissione di vigilanza; se sia stato interpellato il servizio veterinario dell’Asl per capire se vi erano o meno le condizioni climatiche per far correre i cavalli, e quali eventuali prescrizioni sia state indicate e/o prese per garantire la sicurezza degli animali durante le corse”.