Il Ministro Roberto Gualteri partecipa a distanza da Berlino alla Presentazione del Libro Blu dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. “Il report individua risultati che confermano la centralità dell’Agenzia per favorire la circolazione delle merci negli scambi internazionali e contribuire alla sicurezza e tutela del cittadini. Vanno ringraziate le oltre 9900 persone a servizio della agenzai che hanno consentito questi risultati. I risultati illustrati nel Libro Blu sono imponenti, ma voglio sottolineare e soffermarmi sul ruolo della Agenzia nell’assorbimento della attività ordinarie di amministrazione e riscossione di dazi e IVA sull’importazione, accertamento e liquidazione delle accise, ma anche più in generale come presidio in funzione di controllo delle merci in ingresso nella UE e di contrasto alla contraffazione, al contrabbando, al riciclaggio”. 

“L’Italia ha una posizione geografica particola e unica, al centro del mediterraneo, circondate da coste, e questo rende il nostro paese una vera e propria porta dell’Europa – prosegue il Ministro, in linea con quanto detto già dal Presidente Conte -. In virtù di questa caratteristica fondamentale dell’IItalia, l’Agenzia quale autorità doganale svolge un ruolo irrinunciabile di sorveglianza dei confini dell’Unione sia in via della legalità e della sicurezza dei transiti sia della speditezza dei traffici commerciale. 

Sul versante interno, non può non essere ricordata l’implementazione di forme sempre più efficaci di contrasto alla frodi in settori nevralgici quali il commercio di carburanti e oli minerali, l’offerta di gioco, quest’ultima sia in rete fisica che online. In questo proposito, apprezzamento va al DAS telematico il documento di accompagnamento semplificato in versione elettronica e della rete INFOI, raccolta informativa dei dati sugli acquisti e sulle vendite di oli minerali, e la stretta sui depositi fiscali illegali di carburanti, ma anche all’aumento di controlli sulla rete del gioco e alla istituzione del relativo Registro Unico. 

Sul versante internazionale, tra le iniziative del 2019 vanno citate le convenzioni con Autorità doganali di Paesi Terzi, come quelle con i distretti cinesi, accordi strategici per il nostro Paese. 

Anche nel 2020 l’Agenzia sta portando avanti iniziative importanti come il Portale della Lotteria degli Scontrini, operativo a partire da Gennaio del 2021, ulteriore incentivo alla tax compliance e alla modernizzazione el sistema dei pagamento. Altra iniziativa è la costituzione di una società partecipata per la certificazione di qualità dei servizi, senza processo di privatizzazione del personale della agenzia. Il portale della lotteria degli scontrini, realizzato da Sogei, in collaborazione anche con il Mef e con l’Agenzia delle Entrate, sarà operativo a partire dal primo gennaio del 2021, come è stabilito dal dl Rilancio. Rappresenterà un ulteriore forte incentivo alla tax compliance e alla modernizzazione del nostro sistema dei pagamenti”.