Repubblica Ceca. Il governo di Praga sta pensando ad un aumento di circa il 10% sul consumo di sigarette e tabacco a partire dall’anno prossimo. Questa è una nuova proposta del Ministero delle Finanze della Repubblica Ceca, presentata al governo per il dibattito.

Oltre a ciò si parla di aumentare la tassa sulle bevande alcoliche del 13%. C’è anche un aumento della tassa sul gioco d’azzardo che potrebbe così arrivare al 30% sul GGR. Questi interventi mirano ad aumentare le entrate dei bilanci pubblici a partire da gennaio 2020. Secondo i calcoli del Ministero delle Finanze, in caso di modifiche, nel 2020 e nel 2021 i bilanci pubblici otterrebbero 390 milioni di euro ciascuno di quegli anni.