A 7 giornate dalla fine del campionato, la Juventus ha quasi cucito sul petto lo scudetto, l’ottavo consecutivo. I 20 punti di vantaggio in classifica sul Napoli, sono un gap talmente ampio che Sisal Matchpoint ha deciso di pagare le scommesse piazzate da inizio stagione sullo scudetto dei bianconeri, a dispetto della certezza matematica che ancora manca.

La squadra di Allegri non ha tradito le aspettative, altissime soprattutto dopo il colpo Cristiano Ronaldo: lo scudetto della Juventus era infatti quotato a un rasoterra 1.45, con le prime inseguitrici Inter e Napoli ben distaccate, entrambe a 6.50.

Malgrado la quota poco remunerativa, anche gli scommettitori hanno puntato in massa sulla squadra di Allegri: a credere da subito nella Juventus Campione d’Italia è stato infatti l’85% degli scommettitori.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.