lombardia
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Sul tema del gioco d’azzardo la politica a livello regionale ha affrontato il tema in modo deciso e continua a farlo anche in questi giorni.

Grazie alle leggi di Regione Lombardia, approvate nel 2013 e nel 2015, le slot machine sono calate sul territorio regionale del 10%, contro una media nazionale del 2,6%. Inoltre più di 300 locali pubblici hanno rinunciato alle “macchinette”. Proprio in questi giorni, tra le altre cose, diverse centinaia di ragazzi delle scuole superiori di tutte le province lombarde hanno presentato i loro progetti contro il gioco d’azzardo e preso parte una un percorso di formazione. La ludopatia è una piaga sociale sulla quale, sia a livello regionale che nazionale, il nostro impegno non verrà meno. Quanto ho appena citato è solo un primo passo di un percorso lungo e difficile che abbiamo avviato e che ha come obiettivo quello di spingere il governo centrale ad impegnarsi sul tema con la stessa decisione che abbiamo avuto, abbiamo e continueremo ad avere in Lombardia”.

E’ quanto dichiarato Federico Lena – Candidato Lega Lombarda in Regione.

Commenta su Facebook