“L’allungamento della chiusura delle attività di gioco creerebbe un danno gravissimo e soprattutto il rischio della perdita di migliaia di posti di lavoro, con conseguenze su famiglie che si ritroverebbero senza stipendio”.

Così il deputato di Forza Italia, Benedetta Fiorini (nella foto).

“Mi auguro che il 15 le attività di gioco possano riaprire, in sicurezza, e che il comparto sia considerato come tutti gli altri”.