Resta confermato nella nuova bozza del decreto Sostegni il doppio binario per la proroga del blocco dei licenziamenti: per le imprese piu’ grandi, che hanno la cassa integrazione ordinaria, lo stop in scadenza a fine marzo sara’ prorogato fino a giugno mentre per le aziende che usufruiscono della cassa integrazione Covid sara’ ulteriormente esteso fino alla fine di ottobre.