Il contrasto al gioco d’azzardo tra i 20 punti del programma di interventi che Luigi Di Maio ha presentato oggi al premier incaricato Giuseppe Conte.

Al punto 18 del programma è prevista la riorganizzazione dei servizi sanitari e socio-sanitari territoriali e riforma del percorso formativo medico: integrazione ospedale-territorio, l’adeguamento del FSN e l’attuazione del Fascicolo Sanitario Elettronico Nazionale.Contrasto al gioco d’azzardo.

I nostri punti di programma sono chiari. Se entreranno nel programma di Governo, allora si potrà partire. Altrimenti, sarà meglio tornare al voto e, aggiungo, il prima possibile!” , ha detto Luigi Di Maio presentando il documento programmatico.

Scarica il documento completo al link

Non si è fatta attendere la risposta degli esponenti PD. Maria Elena Boschi, esponente di quella corrente renziana che finora è stata la più aperta nei confronti di un governo con i 5Stelle: “Minacce e ultimatum irricevibili”. Stessa posizione anche dal capogruppo alla Camera, Graziano Delrio: “Ultimatum inaccettabili”. E poi, ancora più duro, Antonio Misiani, responsabile economia del Pd: O si fa un governo serio che nasca da un programma condiviso, oppure meglio votare”.