Il Consiglio dei ministri ha dato il via alle norme in vigore dal 7 al 30 aprile: esclusa la riapertura a pranzo di bar e ristoranti. Non sono previste zone gialle.

Il testo del decreto a questo link