Per combattere l’emergenza Coronavirus Bassano del Grappa (VI) proroga fino al 3 maggio inclusi tutti i divieti previsti dalle precedenti ordinanze: niente accesso alle aree verdi comunali e ai cimiteri, sospesa la vendita di giochi leciti (lotto, gratta e vinci, etc) in tabaccherie ed edicole. Restano invece i mercati settimanali, con però tutte le prescrizioni previste dal Comune.