“Ho sentito dire da qualcuno che aumentiamo le tasse alle imprese; non è vero, la realtà è che aumentiamo le tasse a banche, assicurazioni e gioco d’azzardo e a sgravare, finalmente, saranno le piccole e medie imprese e le partite IVA”.

Lo ha detto in Aula alla Camera Raffaele Trano (M5S) durante la discussione generale sul “Disegno di legge: Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021 (A.C. 1334-A)”.

Commenta su Facebook