“In relazione alle delicate e complesse problematiche connesse anche al bullismo, al cyberbullismo e al gioco d’azzardo patologico, lo scorso1° giugno, è stato sottoscritto un protocollo d’intesa tra la prefettura di Milano, l’ufficio scolastico territoriale di Milano, l’Agenzia di tutela della salute di Milano e la città metropolitana di Milano. Il protocollo sipone l’obiettivo di sviluppare forme di collaborazione tra tutti gli attori preposti per garantire, attraverso una strategia coordinata, misure di carattere educativo, preventivo e rieducativo volte a tutelare i minori, con particolare riguardo agli ambiti scolastici”.

Lo ha detto ieri in Aula alla Camera il Sottosegretario di Stato per l’Interno Carlo Sibilia, nel rispondere all’interrogazione Anzaldi riguardante le iniziative di competenza volte a contrastare la diffusione di giochi estremi in rete, alla luce della vicenda che ha causato la morte di un ragazzo di 14 anni alla periferia di Milano.