Aumentare il prelievo sulle vlt per rilanciare il settore agricolo e agroalimentare nei territori colpiti dalla Xylella. Lo chiede l’on. Federico Fornaro (Leu) con un emendamento al decreto legge che detta Disposizioni urgenti per il rilancio dei settori agricoli in crisi e per l’emergenza nello stabilimento Stoppani, di Cogoleto.

Di seguito il testo dell’emendamento: “Al comma 1, capoverso Art. 18-bis, dopo il comma 6, aggiungere i seguenti: 6-bis. Salvo quanto previsto dai precedenti commi, le risorse per le attività previste dal Piano di intervento per il rilancio del settore agricolo e agroalimentare nei territori colpiti dalla Xylella di cui al decreto 13 febbraio 2019 del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo sono incrementate di ulteriori 100 milioni di euro a decorrere dall’anno 2019.

6-ter. Al fine di fronteggiare l’onere finanziario derivante dalla disposizione di cui al comma 6-bis, a decorrere dal 1 gennaio 2019, la misura del prelievo unico sugli apparecchi di cui all’articolo 110, comma 6, lettera b) del testo unico di cui al regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, è ulteriormente incrementata dello 0,50”.

8. 20.Fornaro.