Il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, ha incontrato, nella sede dell’Ufficio delle Dogane di Pescara, il direttore Interregionale Lazio e Abruzzo, Gianfranco Brosco e il Direttore dell’Ufficio pescarese Cosmo Tallino.

Nel corso della visita istituzionale sono stati affrontati i temi di comune interesse: le problematiche e le prospettive della portualità regionale e il tema del contrasto alla ludopatia, al gioco illegale e a quello minorile sul quale la presidenza della regione, con il fattivo contributo dell’Agenzia e, nello specifico, dell’Ufficio per i Monopoli per l’Abruzzo, sta lavorando al fine di licenziare un progetto di legge regionale per combattere i fenomeni del gioco illegale.

“Abbiamo affrontato temi riguardanti la gestione delle merci, in particolare i prodotti vegetali (grano, cereali, etc.), che confluiscono in Abruzzo – ha detto il presidente Marco Marsilio – rispetto ai quali potrebbero svilupparsi sinergie con l’Ufficio delle Dogane di Pescara”. Il direttore interregionale Gianfranco Brosco ha “ringraziato il presidente Marsilio per la visita istituzionale. L’incontro – ha aggiunto il direttore – è stato utile a intraprendere rapporti di collaborazione al fine di migliorare i servizi sul territorio, in particolare per la digitalizzazione del porto di Ortona e il contrasto al gioco illegale sul territorio”.