A Testa Alta Massimo, Awp manager, scrive i suoi ringraziamenti al sottosegretario al Mef, Claudio Durigon (nella foto). “Il tempo di sopravvivenza delle nostre aziende che negli anni si sono spese per lo Stato sta ormai terminando… ma un ringraziamento, l’unico che mi sento di fare, è rivolto a Claudio Durigon (Lega), sottosegretario di stato al MEF. Intelligenza, onestà intellettuale, nessuna ipocrisia nelle sue parole. Il settore del gioco legale è fondamentale. Fondamentale per le casse dello Stato (più di tanti altri settori ormai aperti da tempo). Fondamentale perché l’ultimo baluardo a difesa della legalità contro ogni tipo di mafia. Fondamentale perché ogni lavoro onesto deve essere riconosciuto dignitoso. Fondamentale per salvare 150000 posti di lavoro. Da troppo tempo siamo schiavi di ipocrisie politiche e di approcci al settore ridicolmente ideologici e non professionali. Quindi, carissimo Durigon, ancora non è stato fatto nulla, ma se il buongiorno si vede dal mattino, mi sento di ringraziarla anticipatamente e di augurarle davvero di cuore un buon lavoro. Noi del settore siamo soliti accontentarci. A volte bastano parole di buon senso, semplici e dirette. Parole che purtroppo non sentiamo da tempo. Con stima”.