egba
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Svizzera. Il Comitato contro la censura e il blocco di Internet, contrari alla nuova legge sul gioco d’azzardo federale, ha ricevuto un sostegno finanziario dalla European Gaming and Betting Association (EGBA), che include tra i suoi membri i principale operatori di scommesse online e casinò online.

E’ quanto risulta alla stampa nazionale che in questi giorni sta dedicando particolare attenzione al Referendum su cui i cittadini sono chiamati ad esprimersi sull’adozione di una nuova legge sul gioco d’azzardo.

Se da una parte era già noto che i casinò online e gli operatori stranieri di scommesse sportive online avevano cofinanziato la campagna referendaria , non vi erano prove che l’EGBA avesse contribuito a finanziare la campagna e al bilanci del Comitato contro la censura e il blocco di Internet. Per la cronaca, i sostenitori del “sì” hanno un budget tre volte superiore, dagli operatori dei casinò in Svizzera e Swisslos, che, con la Loterie Romande, manterrano il monopolio sulle scommesse sportive online in caso di vittoria sdel Si.

Commenta su Facebook