Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Negli ultimi 12 mesi l’ Arjel, l’autorità indipendente che regolamenta il mercato del gioco online in Francia, ha rafforzato l’azione di contrasto nei confronti degli operatori illegali. 

Nell’arco dell’anno sono stati oscurati e resi inaccesibili 230 siti e 1143 url riferibili ad operatori privi di regolare concessione.

Commenta su Facebook