AV-Comparatives ha pubblicato uno studio su 35 prodotti VPN (rete privata virtuale) concentrato su due aspetti principali dei programmi, ovvero velocità e privacy.

Il software VPN viene utilizzato per stabilire connessioni sicure e crittografate su Internet. Chiunque sia preoccupato per la privacy su Internet dovrebbe considerare l’utilizzo di un programma VPN ma questo strumento non dovrebbe rallentare l’esperienza di Internet.

Nelle reti Wi-Fi pubbliche, ad esempio nei caffè, tutti condividono la stessa connessione, questo rende facile per i criminali informatici rubare dati, nei cosiddetti attacchi man-in-the-middle (MITM) e intercettare le comunicazioni. Crittografando i dati privati, una VPN rende impossibile a chiunque leggere il traffico di rete, garantendo così la sicurezza.

I servizi di rete privata virtuale possono anche garantire la privacy, in quanto proteggono indirizzi IP e altri dettagli. Inoltre, le VPN sono diventate popolari negli ultimi tempi come mezzo per nascondere le posizioni geografiche. Ciò potrebbe consentire agli utenti di accedere, ad esempio, ai servizi di streaming video con restrizioni geografiche, ovvero disponibili solo per utenti in determinati paesi.

Alcuni programmi VPN sono progettati specificamente per i giocatori, in quanto consentono un accesso più rapido ai servizi di gioco più diffusi.

AV-Comparatives ha esaminato 35 prodotti VPN di consumo, nei test ha simulato sia un utente con sede nel Regno Unito che si collega a un server VPN negli Stati Uniti, sia un utente negli Stati Uniti che si collega a un server VPN con sede nel Regno Unito.

L’uso di una VPN non dovrebbe rallentare la connessione a Internet, ovvero la velocità di download, la velocità di upload e il tempo di reazione. I test relativi alla privacy sono stati divisi in due parti.

Innanzitutto, è stato eseguito un cosiddetto test kill-switch. Questo controlla se il programma VPN interromperà tutto il traffico Internet se la connessione crittografata si interrompe e garantisce che l’indirizzo IP reale non possa essere esposto.

In secondo luogo, un test di tenuta multicomponente assicura che nessun dato relativo alla posizione di rete reale, come l’indirizzo IP, sia visibile quando la VPN è in funzione. AV-C ha inoltre verificato la politica sulla privacy di ciascun fornitore e se i prodotti possono essere acquistati in forma anonima.

Il rapporto completo, che contiene recensioni di prodotti e risultati dei test, può essere scaricato gratuitamente dal sito Web di AV-Comparatives.

Velocità VPN
Download speed of VPN products