Entain ha dichiarato che il terzo trimestre è stato “meno brillante del previsto”, mentre il gruppo di gioco d’azzardo FTSE100 riafferma la sua guidance per l’EBITDA per l’anno 2023, che va da 1 miliardo a 1,05 miliardi di sterline.

Citando risultati contrastanti in tutte le attività, il gruppo ha definito il suo piano d’azione per “accelerare la strategia operativa e le prestazioni”, tra cui una revisione completa del mercato, la semplificazione delle strutture e delle operazioni del gruppo e la migrazione delle attività acquisite sulla sua piattaforma tecnologica.

La leadership ha osservato che i ricavi netti del gioco online sono stati “eterogenei in tutto il gruppo, ma complessivamente più modesti del previsto”, con una crescita dei ricavi netti online prevista in aumento a una sola cifra, ma in calo a una sola cifra su base proforma.

Il gruppo ha elencato diversi fattori che hanno influito sull’andamento del trimestre, tra cui i risultati sportivi sfavorevoli che hanno inciso sui margini sportivi di settembre, l’attuazione di misure di gioco più sicure e il persistere di ostacoli normativi, in particolare nel Regno Unito, nonché i lenti progressi in Australia e in Italia.

Entain ha inoltre evidenziato una “buona crescita online sottostante” a seguito della forte crescita proforma dei clienti attivi in tutto il paese, oltre a solidi ritorni dalle recenti acquisizioni, tra cui SuperSport in Croazia, e una solida performance al dettaglio.

La joint-venture statunitense BetMGM continua a raggiungere obiettivi elevati e si prevede che le operazioni produrranno un EBITDA positivo nella seconda metà dell’anno. Si prevede che l’NGR per l’anno fiscale 23 si collochi nella parte alta della guidance da 1,8 a 42 miliardi di dollari, dopo il successo dell’introduzione del conto unico, del portafoglio unico e dei miglioramenti alle scommesse sportive online a sostegno del calcio d’inizio della stagione NFL.

Di conseguenza, Entain prevede per l’esercizio 23 un aumento del NGR del gruppo online a due cifre, con un calo del NGR proforma a una sola cifra, e ribadisce che l’EBITDA per l’esercizio 23 sarà compreso tra 1 e 1,05 miliardi di sterline.

Jette Nygaard-Andersen, CEO di Entain, ha commentato: “Continuiamo a registrare una buona crescita di fondo nel nostro business online e ribadiamo le nostre previsioni di EBITDA per l’anno in corso, nonostante una crescita dei ricavi più contenuta del previsto nel terzo trimestre e l’implementazione in corso delle misure di sicurezza del gioco d’azzardo leader del settore. Continuiamo ad attrarre più clienti che mai per godere dei nostri prodotti e servizi. BetMGM rimane sulla buona strada per fornire un EBITDA positivo nel secondo semestre e una performance NGR per l’intero anno nella parte alta delle nostre aspettative, e siamo particolarmente entusiasti dei miglioramenti di prodotto che stiamo introducendo durante la stagione NFL”.

Entain ha rivelato un piano d’azione che sarà attuato “per accelerare le prestazioni e i risultati”, in cui la leadership intraprenderà una revisione completa del mercato “concentrandosi sulla crescita organica sostenibile a lungo termine”. Altre direttive prenderanno in considerazione la semplificazione delle strutture e delle operazioni del gruppo “per migliorare la leva operativa e ridurre i costi”, la pianificazione della migrazione delle attività acquisite sulla propria piattaforma tecnologica, l’ottimizzazione delle priorità di allocazione del capitale e il raggiungimento dell’obiettivo del margine EBITDA online del 30%.Ulteriori dettagli sul piano d’azione di Entain saranno forniti durante i risultati completi del terzo trimestre del gruppo, il 2 novembre.

Nygaard-Andersen ha aggiunto: “Negli ultimi tre anni abbiamo apportato cambiamenti significativi al gruppo. Ora ci concentriamo sull’accelerazione delle azioni che stiamo intraprendendo per guidare una crescita organica sostenibile, espandere i nostri margini, capitalizzare l’opportunità degli Stati Uniti e offrire rendimenti a lungo termine ai nostri azionisti. Rimaniamo fiduciosi nella nostra capacità di cogliere le vaste opportunità che ci attendono e ci auguriamo di poter condividere maggiori dettagli sui cambiamenti che stiamo apportando con il nostro aggiornamento commerciale del terzo trimestre a novembre”.

Articolo precedenteScommesse calcio, Serie A: Garcia già nell’occhio del ciclone. L’addio del tecnico francese al Napoli, entro Natale, a 4,00 su Sisal
Articolo successivoSBC Awards 2023, Vermantia vince il premio “Virtual Sports Supplier”