Edizione autunno ’21 di iGB Live! pronto per dare il via alla ripresa

A seguito di un programma di consultazione dei clienti, Clarion Gaming ha risposto alle richieste della sua comunità internazionale di stakeholder e ha preso la decisione estremamente difficile di rinviare le edizioni 2021 co-localizzate di ICE London e iGB Affiliate London che erano programmate per la fine di giugno. Sulla base delle richieste dei clienti, la prossima edizione di ICE London si svolgerà all’ExCeL London (1-3 febbraio 2022) insieme a iGB Affiliate London (3-5 febbraio). Un’edizione ampliata e migliorata dell’ammiraglia iGB Live! manterrà le sue date tradizionali (28 settembre-1 ottobre, RAI, Amsterdam) e nel processo contribuirà a dare il via alla ripresa per le comunità di gioco in Europa.

Stuart Hunter, amministratore delegato, Clarion Gaming
, ha affermato: “Entrambi i marchi ICE London e iGB Affiliate London hanno avuto successo perché hanno costantemente lavorato e ascoltato le esigenze dei rispettivi clienti.

I sondaggi che abbiamo effettuato e le conversazioni in corso che stiamo avendo con espositori di tutte le dimensioni in entrambi gli eventi hanno mostrato una continua e significativa incertezza sull’anno a venire. Gli espositori hanno espresso il desiderio di lasciarsi alle spalle le esperienze degli ultimi 12 mesi e concentrare invece la loro energia e creatività collettive per trasformare le edizioni del 2022 in memorabili celebrazioni in presenza”.

La decisione di tornare a febbraio 2022 è stata accolta con favore dai marchi leader del settore. Il direttore generale di Aristocrat Gaming – EMEA, Erik van den Berg, ha dichiarato:“Aristocrat ha mantenuto investimenti leader di mercato nella progettazione e nello sviluppo di nuovi contenuti e hardware per slot durante la pandemia globale e ha una serie di nuove innovazioni che siamo entusiasti di condividere con i nostri partner operativi.

Tuttavia, siamo pienamente d’accordo con il punto di vista di Clarion Gaming secondo cui la sicurezza e il comfort delle persone devono sempre venire prima di tutto e quindi accogliamo con favore questa decisione. Il ritorno di ICE alla sua tradizionale finestra di febbraio offre molte più possibilità di un ritorno alla normalità con un vivace evento guidato dal business che riflette veramente l’entusiasmante settore in cui tutti serviamo”.

Andrew Ludlow, amministratore delegato del fornitore di tecnologia di gioco, NRM Group, ha
 dichiarato:“Ho sempre creduto che il settore sia al massimo quando si riunisce e parla del prodotto, discute del futuro e di come può collaborare a nuovi progetti e nuove opportunità. Uno dei posti migliori per ottenerlo è alle mostre e la migliore mostra per ottenere uno spaccato di opinioni da ogni possibile angolazione è ICE London. Dal punto di vista di NMR, sono lieto che abbiamo questa chiarezza e possiamo invece pianificare per ICE London ’22 quando i programmi di immunizzazione avranno avuto luogo, i viaggi non saranno un problema e il mondo sarà molto più sicuro e molto più calmo. Questa è una risposta pragmatica e sensata da parte degli organizzatori”.

Adam Azor, Global Head of Marketing di Sportradar ha
 aggiunto:“L’industria ha sicuramente perso la partecipazione a eventi dal vivo chiave come ICE London, ma dato il panorama attuale, riteniamo che lavorare per ICE London nel febbraio 2022 rappresenti l’opzione migliore – per tutti. Seguendo questo percorso in avanti, c’è chiarezza per il 2021 e possiamo tornare allo spettacolo più influente al mondo nel 2022, pronti a cogliere le opportunità che ci attendono”.

Riflettendo sull’annuncio in relazione a iGB Affiliate London, Shona ODonnell, Head of Strategic Events presso Better Collective, ha commentato:“Il LAC rimane un evento molto importante nello spazio degli affiliati di iGaming e, sebbene siamo molto dispiaciuti che l’edizione posticipata di quest’anno non abbia luogo, supportiamo pienamente il team di Clarion Gaming nel prendere questa difficile decisione. In qualità di azienda globale, gli eventi del settore non solo ci consentono di incontrare clienti e partner, ma offrono anche l’opportunità ai team globali di Better Collective di riunirsi.

Ora siamo concentrati su iGB ​​Live a settembre e non vediamo l’ora di vedere i nostri colleghi del settore faccia a faccia per la prima volta in oltre 18 mesi e di supportare il team iGB ad Amsterdam”.

Stuart Hunter ha
concluso: “Come squadra non vediamo l’ora di lavorare a quelli che saranno due eventi importanti e siamo totalmente concentrati sull’aiutare tutti i settori dell’industria a riprendersi da quello che è stato un anno orrendo. ICE London e l’evento gemello IGB Affiliate London sono entrambi fianco a fianco con le loro comunità e il team è pronto e preparato per aiutare i nostri fedeli stakeholder ovunque si trovino e, in ogni modo possibile.

Per servire al meglio i nostri clienti durante la pandemia, abbiamo ingrandito la nostra offerta digitale e ampliato il nostro portafoglio di pubblicazioni digitali. Grazie a un significativo investimento finanziario nello sviluppo di nuovi canali commerciali per i nostri clienti, il team ha trascorso gli ultimi nove mesi sviluppando, testando di mercato e perfezionando quella che è una piattaforma tecnologica integrata per servire l’industria del gioco internazionale tutto l’anno, insieme al lancio di vertici esecutivi solo su invito, abbinando acquirenti e venditori chiave, curato per soddisfare le esigenze di tutti i settori dell’attività.

Le nostre prossime fiere dal vivo saranno IGB Live e IGB Affiliate Amsterdam. Tutti sono entusiasti di riunire la comunità dei giocatori durante un evento fisico e i nostri spettacoli autunnali sono ben posizionati e su una tempistica sicura per farlo. Ampliamo notevolmente l’offerta di prodotti in questi spettacoli e introdurremo molte nuove funzionalità. Non vedo l’ora di introdurre una serie di nuovi entusiasmanti sviluppi nel settore nelle prossime settimane”.