Dopo un’intera giornata dedicata all’Esposizione Internazionale canina (International Dog Show) organizzata dal Gruppo Cinofilo Ravennate, l’evento prosegue in abbinamento al convegno di corse, con un sabato pronto a regalare curiosità ed emozioni; i puledri aprono la serata, mentre gli anziani, solidi e generosi si sfidano in tre corse, tra cui un affollato handicap sulla media distanza.

Prologo, “Premio 65° International Dog Show di Ravenna”, con la leva 2020 impegnata sulla distanza del miglio, sfida che Elton Pride Gar e Lorenzo Baldi prenotano già in sede di antepost  dopo il brillante e vittorioso esordio del puledro dai natali campani, in alternativa la deb Eleanor Serf che Marco Stefani guiderà per conto di Tiberio Cecere ed Ecate Sl, ennesima proposta targata Andrea Vitagliano. Alla seconda – “Premio Be Love”- tre anni e gentlemen sulla breve distanza, per il match tra la teutonica Buena Vista Br e il positivo Ducan, con Honey Babe terza forza. Dopo un irrimediabile errore patito qualche settimana fa, Vincent Zs, trova una bella occasione di riscatto alla terza corsa “Premio Trofeo Allevamento Alto Savio”, con il suo trainer Marcello Di Nicola alle redini, il ritrovato Zerouno Mmg sarà la classica spina nel fianco e Banpit Of West un severo tester nonostante la scomoda posizione in partenza. Alla quarta “Premio Farmina”, match tra Camilla Jet alla corda e l’ardente Cesare Amg al suo attacco, con la scuola emiliana in evidenza grazie ai rispettivi partner, Marco Stefani e Lorenzo Baldi, mentre dalla provincia veneta arriva Cardenas Baba, che Andrea Sarzetto affida a Carmine Piscuoglio. Nastri e doppio chilometro nell’affollato handicap riservato agli “age” “Premio Gruppo Cinofilo Ravennate”, pronostico a trazione posteriore con Eclair Magic e Vortice Leo a disputarsi la vittoria mentre tra gli avvantaggiati può dire la propria la generosa Anita Dipa ed alla sesta “Premio Trofeo ENCI”, ancora spettacolo con Dama di Corte e Dynamica Wise inseguite da Delorean Wise, per un miglio ricco di individualità con ambizioni classiche. Si chiude con gli anziani e con Viola Trio attesa ad un ritorno alla vittoria dopo una lunga sosta e qualche vicissitudine di carattere fisico, gli avversari sono ampiamente alla portata della gloriosa allieva di Marco Stefani con Volpelli insidioso a percorso netto e Tancredi Sartor ad inseguire il podio.

OLTRE ALLE CORSE

L’INTERNATIONAL DOG SHOW ALL’IPPODROMO

Sabato 23 luglio la serata al Savio è dedicata al 65° IDS – International Dog Show di Ravenna, l’esposizione collocata per il secondo anno all’esterno del suo ambito territoriale (l’ente organizzatore infatti è il Gruppo Cinofilo Ravennate), è stata riconfermata all’ippodromo di Cesena anche in virtù dell’importanza di questo particolare anno, segnato dalle celebrazioni del suo centenario. La serata di corse quindi, riporta le denominazioni delle realtà che hanno permesso la realizzazione di questo importante evento, che rafforza la vicinanza tra i due mondi, quello equestre e quello cinofilo.

La manifestazione cinofila, che si svolge nelle giornate di sabato 23 (dalle 10:00 alle 16:00) e domenica 24 luglio (dalle 10:00 alle 13:00 circa), prevede la partecipazione di espositori per un numero di oltre 600 cani provenienti da tutta Italia e dall’estero; esemplari, campioni, che si contenderanno il “Best in Show”. Nelle ore dedicate all’esposizione, durante le due giornate, l’ingresso al pubblico è gratuito, non sono però ammessi cani non iscritti alla manifestazione a tutela sanitaria/veterinaria e assicurativa di quelli esposti.

Per info: www.gruppocinofiloravennate.it

HIPPOSOUL: sabato 23 luglio la “Passepartout Band”

La Passepartout Band nasce nel 2015 a Ravenna da un’idea di Antonio Lidonnici e Loris Zaga, rispettivamente il batterista e il contrabbassista. Entra poi a far parte del gruppo Angelica Caselli, cantante versatile e di talento e Mirko Guerra, “mago” della chitarra.

Il repertorio della Passepartout Band si estende dalle cover degli artisti classici come Norah Jones, Stevie Wonder e Amy Winehouse fino a interpreti più moderni, tra cui Alice Merton, Sam Smith e Bruno Mars. I brani sono sempre riarrangiati dalla band introducendo melodie soul, swing e pop, al fine di personalizzare il brano rendendolo unico.

OGNI SABATO E’ GIOCOLANDIA!

L’Asd Parco Mi Diverto, si occupa per il secondo anno, di gestire l’area del parco giochi dedicata ogni sabato al divertimento gestito. Oltre alle divertenti animazioni, a disposizione dei bimbi all’ippodromo: i maxi-gonfiabili, il pony per il battesimo della sella e l’Hippotram per le scuderie.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI IN CALENDARIO:

Martedì 26 luglio ore 21.00:  Premio Fattoria Nicolucci – Semifinale Tomaso Grassi Award 2022

Venerdì 29 luglio ore 21.00: Premio EQUOS

Articolo precedentePer i giochi l’estate delle occasioni mancate: sfuma anche l’abolizione della tassa sugli intrattenimenti
Articolo successivoGiochi, Kindred cerca acquirenti (e perde il 32% dei ricavi)