Cresce l’attesa per la seconda edizione di Rimini Amusement Show, l’evento leader del divertimento senza vincite in denaro, in programma alla Fiera riminese di Italian Exhibition Group (IEG) dal 13 al 15 marzo. Tanti gli appuntamenti in calendario.

Cominciamo dai convegni, importanti momenti di discussione e confronto tra gli operatori del settore. Segnaliamo in particolare, martedì 12 marzo (h.15 Sala Diotallevi 1), Euromat Ex Com Meeting, con gli interventi tra gli altri, di: Jason Frost, John White, Domenico Distante, Paolo Dalla Pria, Sanne Muijser, Frits Huffnagel. Mercoledì 13 marzo, h. 18, sempre in Sala Diotellevi 1, è previsto il convegno associativo FEE. Giovedì 14 marzo, h. 13, stand Sapar, è in programma il convegno sul tema ‘Il grande equivoco delle ticket redemption’, organizzato da Sapar e dal Consorzio FEE, con la partecipazione dell’Università Roma Tre.

Si delineano anche gli eventi dedicati a operatori e appassionati. Si va dal primo eSport racing del settore amusement: il Racecraft Arcade Cup 2019, con qualifiche quotidiane, a partire dalle h. 10 (Racecraft Arcade Cup, pad. C4), alle finali delle h. 17 con i migliori concorrenti di ogni giornata. La partecipazione è gratuita. (Organizzato da Tecnoplay in collaborazione con Italian Exhibition Group, per maggiori info: http://racecraft.tecnoplay.com).

Gli eSports saranno protagonisti anche nell’area Qlash, sempre nel padiglione C4, dove verrà allestita un’intera zona per giocare ai titoli del momento, tra cui Fifa e Clash Royale. Gli incontri verranno diffusi in tempo reale anche presso la Esports Arena, nel pad. A7, grazie alla collaborazione con Qlash e il portale Esporstmag.it.

Dagli eSports agli intramontabili giochi tradizionali, come il Calcio Balilla, che in fiera avrà uno spazio importante. Mercoledì 13 e giovedi 14 dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17 è previsto infatti il torneo a coppie, con la possibilità di incontrare anche i tecnici e i campioni della Nazionale Italiana. Ai vincitori andranno le maglie ufficiali dell’Italia e, a sorte, un calciobalilla offerto da Roberto Sport. La giornata di venerdì 15 marzo sarà dedicata a giocare proprio con i campioni della Nazionale di Calcio Balilla (organizzazione LICB Lega Italiana Calcio Balilla), iscrizioni obbligatoria a iscrizioni@licb.it.

E non ci sarebbe fiera del gioco senza flipper! Torna infatti l’Enada Spring Pinball Tournament, il torneo di flipper sportivo organizzato dalla delegazione italiana dell’International Flipper Pinball Association, con il patrocinio dell’Associazione Nazionale SAPAR e il supporto di IEG – Italian Exhibition Group. L’evento giunge alla sua 9° edizione. Inserito nel circuito ufficiale Ifpa, permette di guadagnare punti per il World Pinball Player Rankings e si svilupperà nei tre giorni di fiera. La sfida mette anche in palio un premio particolare: il vincitore avrà diritto all’iscrizione gratuita all’Italian Pinball Open, che si terrà ad Assago i prossimi 6 e 7 aprile.

Torna anche l’area di FIDART (federazione sportiva nata nel 1994), sponsorizzata Daspi, per promuovere lo sport delle freccette (soft darts) con l’ausilio dell’elettronica. Per gli amanti delle sfide, Impronta Designers organizza gare a premi con le sue nuove attrazioni (mercoledì 13 e giovedì 14 marzo – pad. C3), come Abiball: gioco per tutte le età con 3 canestri da centrare in movimento. Tra i premi più importanti, le bambole grandi della collezione Winx e la collezione completa delle Magic Card Multimediali.

Commenta su Facebook